Tiny Gladiators unisce tutti gli elementi dei giochi gdr e di combattimento, affronta boss minacciosi esplorando 4 regioni diverse per vendicare la morte di vostro padre.

Struttura del gioco

Tiny Gladiators è un gioco f2p per smartphone e tablet d’azione con elementi gdr, all’inizio del gioco ci verrà mostrato il tutorial nel quale saranno spiegati i comandi. Durante il tutorial avremo modo di capire la storia del gioco. Alla fine del tutorial avremo accesso alla mappa di gioco nella quale sarà presente anche il menu in alto a sinistra. Cliccando sul simbolo del menu troveremo:

  • Armeria: cliccando su questa voce si avrà la possibilità di acquistare o riscattare i bauli nei quali trovare armi e armature varie.
  • Inventario: in questa parte del menu avremo la possibilità di gestire e controllare gli oggetti in nostro possesso.
  • Profilo: qui ci verrà mostrato il nostro personaggio con i relativi dati.
  • Completi: in questa voce del menu avrete la possibilità di acquistare ed usare skin differenti per il vostro personaggio.
  • Abilità: In questa voce potrete controllare ed equipaggiare le abilità sbloccate dal vostro personaggio.

Gameplay

Tiny Gladiators è un gdr f2p, come ogni gdr che si rispetti ha una storia che, per quanto possa essere semplice per un passatempo è più che sufficiente. La storia consiste sostanzialmente nel dover vendicare la morte di nostro padre, ucciso dall’antagonista di turno. In questo gioco avremo un pad virtuale con i pulsanti di movimento a sinistra, mentre quelli di azione a destra. Fra i tasti d’azione troviamo anche 2 abilità speciali che potranno essere sbloccate nel tempo. C’è anche una forma di PvP che fatica e non riesce a creare una nicchia di videogiocatori come succede di frequente per altri giochi.

Grafica

Graficamente Tiny Gladiators non ha nulla da invidiare ai giochi per smartphone più gettonati, esso sfoggia una grafica perfettamente in tema con il videogioco anche se  stando sempre attenta a non risultare troppo violenta.

immagine presa dal gioco tiny titans nella quale viene mostrato il profilo del giocatore con le relative caratteristiche

Conclusioni

Tiny Gladiators è quel genere di gioco che scarichi quando cerchi qualcosa di nuovo, è stata una piacevole sorpresa questo f2p che ci ha intrattenuto molto durante la settimana. Un piccolo gioiello fra tanti colossi che non ha nulla da invidiare a gdr più gettonati per smartphone. Nonostante tutto però 4 aree ci sembrano un pò pochine, il PvP fatica e non riesce a sviluppare una vera e propria nicchia intorno a sè, come nella maggior parte degli f2p vige la regola “chi paga vince”.

PRO

CONTRO

  • Gameplay solido.
  • Grafica interessante.
  • Storia semplice ma d’impatto.
  • 4 aree sono troppo poche.
  • Nel PvP vince chi paga.

VOTO FINALE:

7,5/10

Condividi
Articolo precedenteSmartphone, tra diversificazione e user experience definitiva
Prossimo articoloBlizzard: Starcraft diventa gratuito per tutti
Simone Petripaoli nasce a Rieti il 9 agosto 1989. Appassionato di Tecnologia fin da bambino si accosta ufficialmente a questo mondo quando i nonni gli regalano il suo primo Computer. Da quel momento non potrà più fare a meno di interessarsi a tutto ciò che può essere definito “Tecnologico”, dai PC ai Videogames, dagli Smartphone ai Tablet, dai Wearable ai VR. Complice la passione e la voglia di trasmettere agli altri l’amore per la Tecnologia, nel 2016, grazie all’incontro e alla collaborazione nata con PcNetwork , viene fondato Mobileteck.it.