immagine teaser della presentazione di HTC U Play, for the playfull you

Accanto al top di gamma della nuova serie U, HTC U Ultra, presentato oggi durante un evento stampa, l’azienda taiwanese presenta anche un secondo smartphone di fascia media, HTC U Play.

Come abbiamo visto nel fratello maggiore U Ultra, anche HTC U Play è dotato dell’assistente digitale Sense Companion, una sorta di assistente virtuale che impara dalle nostre abitudini fornendo al momento giusto consigli di varia natura. Supporta i comandi vocali anche durante lo stato di stand-by, e introduce specifiche ottimizzazioni per migliorare la riproduzione dell’audio con HTC USonic. Anche qui, purtroppo, è assente il jack audio da 3.5 mm. Non abbiamo il doppio display ma ritroviamo la fotocamera frontale con Ultrapixel mode.

Specifiche tecniche HTC U Play

  • Schermo: 5.2″ full HD Super LCD con Gorilla Glass
  • Processore: MediaTek Helio P10 octa core
  • RAM: 3 GB | 4 GB
  • Memoria interna: 32 GB | 64 GB espandibile via microSD (fino a 2 TB)
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel, f/2.0, OIS, PDAF, sensore BSI
  • Fotocamera anteriore: 16 megapixel (con UltraPixel mode), f/2.0
  • SO: Android 7.0 con HTC Sense
  • Batteria: 2500 mAh
  • Audio: HTC USonic, doppio microfono con cancellazione del rumore
  • Connettività: USB Type-C, Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4 e 5 GHz), NFC, dual SIM
  • Lettore di impronte digitali sul tasto Home frontale
  • Dimensioni: 145.99 x 72.9 x 7.99 mm
  • Peso: 145 g
  • Colori: Sapphire Blue, Brilliant Black, Cosmetic Pink

Uscita e Prezzo

Così come HTC U Ultra, anche HTC U Play sarà disponibile a partire da meta febbraio per il pre-ordine sul sito ufficiale di HTC (HTC.com/it) al prezzo di 449€. Al momento non ci sono informazioni riguardanti la commercializzazione dello smrtphone nel nostro Paese.

Condividi
Articolo precedenteHTC U Ultra ufficiale | specifiche tecniche | uscita | prezzo
Prossimo articoloPresentazione Nintendo Switch 13/01/2017
Simone Petripaoli nasce a Rieti il 9 agosto 1989. Appassionato di Tecnologia fin da bambino si accosta ufficialmente a questo mondo quando i nonni gli regalano il suo primo Computer. Da quel momento non potrà più fare a meno di interessarsi a tutto ciò che può essere definito “Tecnologico”, dai PC ai Videogames, dagli Smartphone ai Tablet, dai Wearable ai VR. Complice la passione e la voglia di trasmettere agli altri l’amore per la Tecnologia, nel 2016, grazie all’incontro e alla collaborazione nata con PcNetwork , viene fondato Mobileteck.it.